Home Archivio delle voci  
  GIARDINI DELLA MEMORIA   MEMORIA OVER 90   CATTURARE LE STORIE   CAPITANI DI IMPRESA   LUCE E BUIO   Studenti Unibo '38-'45   Pescopennataro   SENSO LUOGHI          
Ecofox

Università di Rimini
ENGLISH
CONTATTI
PUBBLICAZIONI
CREDITS
ATTIVITA'
CERCA DATABASE
   

06 / UNIVERSITA' E FASCISMO.
Studenti dell’Alma Mater, 1938-1945
Studenti Unibo argomenti interviste
Brano tratto dalla testimonianza di Guggi Fernanda:

Stai zitto che ti possono sentire
[…] C’è questo, che mio papà era stato da ragazzo nel collegio di Forlimpopoli ed era stato compagno di Mussolini, non proprio dello stesso anno, mio papà era più vecchio di due o tre anni, però erano insieme nelle ore libere quindi… Però mio babbo non aveva le idee di Mussolini tant’è che quando lo sentiva parlare, magari sentiva la radio ecc. se ne usciva in improperi, ne diceva di tutti i colori. La mia mamma ricordo che diceva: “Ma Giovanni, ma stai zitto che ti possono sentire”. Ecco questo lo ricordo molto bene. Quindi non si è mai iscritto […]. Ma dopo si è dato al commercio lì a Ferrara, aveva il suo ufficio e quindi doveva essere iscritto a quest’associazione di commercianti, è probabile, comunque lui non approvava proprio Mussolini nonostante lo conoscesse da ragazzo proprio, aveva qualche anno di meno, mio babbo era del 1980 e Mussolini si vede che era del ‘82, ‘83, più giovane di qualche anno. Tutto qui […].

Dati intervista
   
< Torna a elenco
Cognome Nome
Fernanda Guggi
Mestiere svolto
Insegnante
Anno di nascita
1917
Data intervista
17/05/2011
Luogo di nascita
Budrio (BO)
Durata intervista
45 min
Trascrizione
SI
 
 
Collocazione
Studenti Unibo - casn27

Guarda il video

Installa Adobe Flash Player 9


Palazzo Cassi, Piazza della Vittoria n. 9 / 61039 San Costanzo (PU) / laboratoriodimemorie@gmail.com